Gli Strumenti Finanziari Partecipativi: inquadramento normativo e ambito di applicazione

Nonostante siano trascorsi oltre 15 anni dalla prima introduzione, nel nostro ordinamento, di una importante figura ibrida di finanziamento per le società di capitali, solo recentemente gli Strumenti Finanziari Partecipativi (SFP) hanno suscitato forte interesse. Merita allora fare il punto su tali strumenti, che trovano la loro principale disciplina nel titolo V del libro V…

Obbligo di vigilanza del committente sul versamento delle ritenute fiscali negli appalti a prevalente uso di manodopera

Il Decreto Legge n. 124/2019, così come modificato in sede di conversione dalla Legge n. 157/2019, in un’ottica di contrasto al fenomeno, purtroppo diffuso, dell’illecita somministrazione di manodopera, ha introdotto, a far data dall’1.01.2020, alcune importanti novità in materia di appalti a prevalente utilizzo di manodopera. Tali novità incidono, nella specie, sugli obblighi sussistenti in…

Tassazione indiretta del trust

I recenti contributi giurisprudenziali in materia di trust ci impongono di svolgere un’ulteriore analisi sulla disciplina fiscale applicabile a tale istituto, in virtù dell’orientamento che ne è derivato, che sembra aver contribuito ad un epocale cambio di rotta rispetto al passato, aprendo ad un regime fiscale maggiormente attraente. Come noto, il trust è un istituto…

Crisi di impresa e i nuovi indici di allerta licenziati dal CNDCEC

Il Codice della Crisi di Impresa dell’Insolvenza, nel delineare il nuovo sistema di allerta e prevenzione, ha delegato, con la previsione di cui all’art. 13, co. 2, il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti all’elaborazione di indici idonei a far ragionevolmente presumere la sussistenza di uno stato di crisi dell’impresa, in presenza della quale sorgono obblighi…

Il trust istituito per la cessione del patrimonio agli eredi non è in contrasto con il divieto di patti successori.

Con la recente ordinanza n. 18831 del 12 luglio 2019 le Sezioni Unite della Suprema Corte di Cassazione, confermando l’opinione unanimemente accolta presso la dottrina, hanno definitivamente statuito la natura di atto inter vivos (“atto tra vivi”) del trust che sia istituito con la finalità di trasmissione del patrimonio, ai beneficiari, alla morte del disponente.…

GLI ADEGUATI ASSETTI ORGANIZZATIVI ALLA LUCE DEL CODICE DELLA CRISI E DELL’INSOLVENZA E I MODELLI 231

Con l’introduzione del Codice della crisi di impresa e dell’insolvenza (di seguito, il “CCI”), il legislatore, in una modificata prospettiva al problema, ha inteso costituire un sistema di monitoraggio aziendale, atto a far emergere tempestivamente e gestire l’eventuale situazione di crisi quando è ancora possibile assumere iniziative idonee al suo superamento. Scopo precipuo di tale…

Le nuove Società di Investimento Semplice: sempre più facili e remunerativi gli investimenti privati in nuove realtà aziendali

Tra le più recenti misure di supporto alle imprese del nostro Paese, meritano davvero attenzione le c.d. Società di Investimento Semplice (comunemente chiamate “SIS”), introdotte dall’art. 27 del Decreto Crescita (D.L. 34/2019), quali speciali veicoli societari di investimento, per la gestione collettiva del risparmio, preordinati ad incentivare la crescita economica nazionale attraverso la concreta agevolazione…

Possibili ambiti applicativi della blockchain

La legge n. 12 dell’11.02.2019 ha convertito la norma di cui all’art. 8 ter D.L. n. 135/2018 in materia di tecnologie basate su registri distribuiti. Queste ultime, che includono la blockchain, sono definite dalla novella legislativa come tecnologie e protocolli informatici “che usano un registro condiviso, distribuito, replicabile, accessibile simultaneamente, architetturalmente decentralizzato su basi crittografiche,…

Decreto attuativo ATAD e nuovo regime CFC

Il recente decreto legislativo n. 142/2018, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 28 dicembre 2018, ha portato ad attuazione in Italia la Direttiva n. 2016/1164, cd. Direttiva ATAD 1 (Anti Tax Avoidance Directive), modificando e/o introducendo diversi ed eterogenei istituti fiscali. Tra le varie innovazioni, detto decreto, riscrivendo in toto l’art. 167 del Tuir, ha completamento…