SCHEMA DI INFORMATIVA

Informativa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento   UE n. 2016/679

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito “Regolamento”), recante disposizioni a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, desideriamo informarLa che i dati personali da Lei forniti allo Studio Carmini Avvocati Associati (di seguito, lo “Studio”) formeranno, nel rispetto della normativa sopra richiamata, oggetto di trattamento improntato ai principi di liceità, correttezza e trasparenza e di tutela della riservatezza e dei Diritti dei soggetti interessati.

  1. Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è lo Studio Carmini Avvocati Associati, in persona dell’Avv. Stefano Carmini, con domicilio eletto in Via Uberto Visconti di Modrone, n. 2, 20122 – Milano. Il Titolare può essere contattato mediante indirizzo mail avv.carmini@carmini-law.com.

  1. Finalità del trattamento

I dati personali in questa sede raccolti dallo Studio saranno trattati per gli adempimenti previsti per legge e per finalità di divulgazione di materiali e documentazione di approfondimento tecnico legale/professionale;

  1. Modalità del trattamento e conservazione

Il trattamento sarà svolto in forma automatizzata e/o manuale, nel rispetto di quanto previsto dall’art. 32 del Regolamento in materia di misure di sicurezza, ad opera di soggetti appositamente incaricati e in ottemperanza a quanto previsto dagli art. 29 del Regolamento. Nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione del trattamento dei dati, ai sensi dell’art. 5 del Regolamento, previa la raccolta del consenso libero ed esplicito mediante selezione dell’apposita opzione accessibile qui, i Suoi dati personali saranno conservati per il periodo di tempo necessario per il conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati e, successivamente, per il tempo in cui lo Studio sia soggetto a obblighi di conservazione previsti da norme di legge o regolamento.

  1. Ambito di comunicazione e diffusione

Informiamo inoltre che i dati raccolti non saranno mai diffusi e, senza Suo esplicito consenso, non saranno oggetto di comunicazione a terzi, diversi dai professionisti, dipendenti e/o collaboratori dello Studio, se ed in quanto ciò sarà necessario per lo svolgimento di attività strumentali alle finalità di trattamento da Lei approvate, salvo le comunicazioni eventualmente necessarie per gli adempimenti previsti per legge.

  1. Esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione

Lo Studio potrà adottare processi decisionali automatizzati e/o pratiche di profilazione, di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4, del Regolamento, sempre e solo per le specifiche finalità di trattamento da Lei approvate.

  1. Diritti dell’interessato

In ogni momento, i soggetti interessati possono esercitare, ai sensi degli articoli dal 15 al 22 del Regolamento, il diritto di:

  1. chiedere al Titolare del trattamento la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali e l’accesso ai dati personali;
  2. ottenere le indicazioni circa le finalità del trattamento, le categorie dei dati personali, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati e, quando possibile, il periodo di conservazione;
  3. ottenere la rettifica dei dati inesatti o l’integrazione di quelli incompleti;
  4. la cancellazione dei dati personali che la riguardano (al verificarsi di una delle condizioni indicate nell’art. 7, par. 1 del Regolamento e nel rispetto delle eccezioni previste al par. 3 del medesimo articolo);
  5. ottenere la limitazione del trattamento (al ricorrere di una delle ipotesi, di cui all’art. 18, par. 1 del Regolamento);
  6. ottenere la portabilità dei dati, ossia riceverli dal titolare del trattamento, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti, nelle ipotesi in cui la base giuridica del trattamento sia il contratto o il consenso, e lo stesso sia effettuato con mezzi automatizzati;
  7. opporsi al trattamento in qualsiasi momento al ricorre di situazioni particolari che La riguardano;
  8. revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
  9. proporre reclamo a un’autorità di controllo (Autorità Garante per la protezione dei dati personali – www.garenteprivacy.it).

I soggetti interessati possono esercitare i propri diritti, con semplice richiesta scritta inviata all’ Avv. Stefano Carmini, all’indirizzo postale Via Uberto Visconti di Modrone, n. 2 o all’indirizzo mail avv.carmini@carmini-law.com.